Gli obiettivi generali del progetto sono:

  • contribuire a rafforzare la partecipazione  della piccola pesca artigianale nel processo decisionale e consultivo, in particolare in sede di Consiglio Consultivo del Mediterraneo (MEDAC) e il ruolo delle associazioni professionali nazionali e locali
  • contribuire a migliorare lo scambio di informazioni tra i soggetti interessati, al fine di aumentare la partecipazione del settore nei processi consultivi e decisionali

Descrizione generale dell’azione:

  • le attività si articolano in 4 fasi
  • le attività generali del progetto sono rivolte a tuttii Paesi Membri del Mediterraneo
  • l’azione locale e il coinvolgimento diretto dei soggetti interessati saranno attuate attraverso tre Casi Studio, in tre paesi scelti sulla base delle indicazioni della DG MARE: ITALIA, Slovenia e Croazia